QR CODE 4

Orca

Orche

in trappola

Ne parlarono giornali e social: alla fine del 2019 un gruppo di orche stazionava davanti al porto di Genova e non voleva andarsene. E mentre tutti si chiedevano perché, all’improvviso, gli eventi precipitarono…

Orche in trappola

CREDITI

Andrea Izzotti

Lorenzo Gordigiani/Tethys

Elena Canessa

Elia Biasissi / Menkab, il respiro del mare  https://www.menkab.it/ 

Biagio Violi/ DISTAV - Università degli Studi di Genova / Menkab, Il respiro del mare. https://www.menkab.it/ 

Le sfortunate orche di Genova provenivano nientemeno che dall’Islanda, come si è constatato con la foto identificazione, e hanno pertanto segnato un record: 8000 km percorsi, il più lungo spostamento  documentato da un punto all’altro (percorsi più lunghi sono stati registrati, ma per migrazioni andata-e-ritorno).  Con ogni probabilità in Mediterraneo non mangiavano, e i motivi sono a tutt’oggi un mistero anche per gli esperti.

cooltext354995521306185.png
balena persa.jpg
stenella persa.jpg
globicefalo perso.jpg
MEGATTERApersa.jpg
  • Facebook

@baleneamilano

Digital whales - Balene a Milano - ideato e realizzato da Tethys e Verdeacqua con il contributo di Fondazione Cariplo